Trattato di biomeccanica podalica
Paolo Ronconi, Saulle Ronconi

98,00 IVA inclusa

Questa pubblicazione è il lavoro di anni di studio ed è la sintesi dei risultati raggiunti con particolari indagini eseguite con la scannerizzazione tridimensionale del sistema scheletrico podalico esaminato con tecnica 3D. Tale metodica ha consentito di approfondire la conoscenza di ogni singola articolazione podalica sia riguardo la conformazione geometrica sia dei moti che ne derivano.

  • Autori: Paolo Ronconi, Saulle Ronconi
  • Lingua del testo: Italiano
  • Data di pubblicazione: 01/2012
  • Confezione e Formato: Brossura (17x24 cm)
  • Numero di pagine: 303
  • Marchio: Timeo
  • Codice ISBN: 978-88-97162-00-1

Descrizione

L’analisi geometrica delle articolazioni ha messo in evidenza il ruolo primario che hanno le
diartrosi nella funzione specifica del piede. Ad esempio, si è riscontrato che la coniartrosi,
articolazione sotto – astragalica è l’articolazione primaria per l’attuazione della legge
del piede mentre l’elicartrosi cuboidea-terzo cuneiforme è risultata un’articolazione
fondamentale nel determinare l’azione pronatoria del complesso avampodalico del piede
astragalico.
Altre diartrosi, degne di nota, sono le artrodie del complesso scafo-cuneiforme 1°, 2°, 3°
metatarso, strutturate in modo tale che possano compattarsi e decompattarsi per
consentire il rilassamento e l’irrigidimento del piede.

98,00 IVA inclusaAggiungi al carrello

Additional Information

Weight 1.40 kg

Visti di recente...

Le fratture di scapola

120,00 IVA inclusa

La frattura complessa di scapola sta acquisendo maggiori attenzioni da parte dei chirurghi: stanno crescendo numericamente i traumi ad alta energia e quindi risultano più frequenti i traumi complessi di alcuni distretti scheletrici, compreso il cingolo scapolare. Inoltre tali traumi tendono ad associarsi ad altre lesioni scheletriche, neurologiche e viscerali per il concomitante coinvolgimento del torace e dell’addome.

Disponibile anche in lingua inglese

Filler – Manuale illustrato di tecniche iniettive

109,00 IVA inclusa

Efficaci, versatili e relativamente sicuri, i filler dermici sono tra i trattamenti più richiesti in medicina estetica . Questo libro permetterà ai medici estetici di comprendere le nuove tecniche di iniezione e di capire quale filler scegliere, mantenendo comunque un’ottica incentrata sul risultato naturale e sull’aspettativa del paziente.

Disponibile anche in Inglese

Manuale di Medicina Estetica Tomo 1 – Approccio diagnostico

120,00 IVA inclusa

La Medicina Estetica nasce in Italia nel 1975 ad opera del Prof. Carlo Alberto Bartoletti, che fonda la Società Italiana di Medicina Estetica SIME, e getta, con il suo primo Editoriale del 1977, le basi per quelli che sono i principi e le finalità della Medicina estetica: “….Il cui scopo ultimo è la costruzione e la ricostruzione dell’equilibrio psicofisico”