Le fratture di scapola
Enrico Gervasi, Giuseppe Porcellini, Sergio Candiotto

120,00 VAT included

La frattura complessa di scapola sta acquisendo maggiori attenzioni da parte dei chirurghi: stanno crescendo numericamente i traumi ad alta energia e quindi risultano più frequenti i traumi complessi di alcuni distretti scheletrici, compreso il cingolo scapolare. Inoltre tali traumi tendono ad associarsi ad altre lesioni scheletriche, neurologiche e viscerali per il concomitante coinvolgimento del torace e dell’addome.

Disponibile anche in lingua inglese

  • Authors: Enrico Gervasi, Giuseppe Porcellini, Sergio Candiotto
  • Book language: Italian
  • Publication date: 11/2019
  • Packaging and Size: Hardcover (21x29,7cm)
  • Total pages: 246
  • Label: Timeo
  • ISBN: 978-88-97162-77-3

Description

70 illustrazioni

oltre 300 fotografie

“Da una fase storica in cui erano prevalenti i traumi a bassa energia, responsabili di fratture di semplice configurazione e di moderato impatto terapeutico, quasi sempre conservativo, siamo passati a modelli fratturativi più gravi e complessi. Questi ultimi derivano dalla sempre più frequente “alta energia” che caratterizza il trauma stradale o sportivo.

Sono cambiate quindi le modalità del trauma e la tipologia delle fratture scapolari.

Di conseguenza sono fortemente cambiate le esigenze terapeutiche, portando sempre più spesso all’indirizzo chirurgico. Gli orientamenti della moderna chirurgia traumatologica infatti vedono nel ripristino morfologico anatomico l’indispensabile premessa per il precoce inizio della riabilitazione, per la più rapida ripresa funzionale e per ridurre gli effetti delle malconsolidazioni.
In linea quindi con le moderne tendenze abbiamo inteso studiare la situazione traumatica della scapola nelle diverse prospettive terapeutiche.”

120,00 VAT includedAdd to cart

Additional Information

Weight 1.39 kg

Recently viewed

Aesthetic mammaplasties

350,00 VAT included

English language, also available in Italian

The Author guides the reader through the various chapters explaining with confident simplicity
the different problems, difficulties and ways to overcome them as well as the many surgical
techniques, not only the ones considered “trendy” but also those that are sometimes wrongly
thought to be a little obsolete, providing the most appropriate information for each one. It is like
having access to a learned “user’s manual”.

The ways of rhinoplasty – Comparing philosophies

290,00 VAT included

English language. Also available in Italian

The purpose of this book is to keep the surgeons updated about innovations in aesthetic rhinoplasty surgical techniques, and to compare the different techniques: open rhinoplasty, closed rhinoplasty and preservation rhinoplasty, showing the positive and negative points of these techniques in each clinical case: the dorsal hump, saddle nose, crooked nose ecc. You can find also some particular rhinoplasty techniques for example: profiloplasty using combined skeletal and prosthetic surgery, the autologous profiloplasty techniques, and rhinofiller for non-surgical correction of the nose. The theoretical part of book is enriched with many multimedia contents composed by 75 videos of live rhinoplasty surgery, you can see them through QRCode, and more than 120 clinical cases that show patients before and after the operation.

 

Filler – Manuale illustrato di tecniche iniettive

109,00 VAT included

Efficaci, versatili e relativamente sicuri, i filler dermici sono tra i trattamenti più richiesti in medicina estetica . Questo libro permetterà ai medici estetici di comprendere le nuove tecniche di iniezione e di capire quale filler scegliere, mantenendo comunque un’ottica incentrata sul risultato naturale e sull’aspettativa del paziente.

Disponibile anche in Inglese

Hi Tech Dermo

59,00 VAT included

hi.tech dermo è uno strumento innovativo e  autorevole per chi opera da protagonista nella dermatologia ricostruttiva ed estetica

4 numeri +Abbonamento a scelta tra Tabloid di Medicina Estetica – Tabloid di Ortopedia – Italian Dental Journal – Professione Salute