Ecografia muscolo-scheletrica – Patologia ed imaging integrato delle articolazioni Vol. 3
Giuseppe Monetti

245,00 VAT included

L’ Autore ha  volutamente mantenuto l’impostazione del primo libro, contenente l’anatomia e la tecnica, al fine di poter fornire una rapida consultazione, con i concetti essenziali, spaziando su tutti gli argomenti inerenti la patologia dell’apparato muscolo-scheletrico.

  • Authors: Giuseppe Monetti
  • Book language: Italian
  • Publication date: 01/2010
  • Packaging and Size: Cartonato (22x30,5 cm)
  • Total pages: 804
  • Label: Timeo
  • ISBN: 978-88-97162-03-2

Description

245,00 VAT includedAdd to cart

Additional Information

Weight3.50 kg

You may also like…

Recently viewed

La tecnica mini-invasiva anteriore nella chirurgia protesica dell’anca

120,00 VAT included

La riduzione dell’aggressività chirurgica, l’accorciamento delle tempistiche operatorie, la diminuzione dei danni tessutali, la riduzione delle perdite ematiche e del fabbisogno trasfusionale, la diminuzione del dolore post-operatorio, con miglioramento della possibilità di controllo farmacologico, la riduzione della degenza ospedaliera, il più rapido e agevole recupero funzionale e il più veloce raggiungimento del risultato clinico finale rappresentano gli aspetti fondamentali oramai consolidati nell’esperienza clinica comune della tecnica mini-invasiva.

Semeiotica clinica del piede

90,00 VAT included

La semeiotica clinica rappresenta uno strumento essenziale all’interpretazione statica e dinamica della patologia del piede. La valutazione anamnestico-clinica deve precedere la consultazione degli esami strumentali, i quali potrebbero erroneamente condizionare la corretta interpretazione delle problematiche cliniche riferite dal paziente.
Il testo-atlante descrive l’approccio clinico a un organo di senso e di moto unico come il ‘piede-caviglia’ attraverso il modello didattico della narrazione iconografica, utile al medico per riconoscere i paramorfismi dei quadri patologici.

Anello pelvico e acetabolo – Lesioni traumatiche

220,00 VAT included

Questa nuova edizione, rivista, aggiornata e arricchita di contenuti, porta il best seller della casa editrice nelle librerie dei traumatologi italiani con un unico volume di più di 600 pagine. La prima edizione dell’opera, suddivisa in due volumi, è datata 2000; seguì la seconda edizione, sempre in due volumi, nel 2012. Ora, a distanza di più di vent’anni e con centinaia di copie vendute, il libro di Zinghi e Pascarella si rinnova in una terza edizione, ideata in un unico grande volume, aggiungendo contenuti aggiornati alla ricchezza esplicativa delle tavole anatomiche, degli schemi e dei disegni, per ridefinire l’opera come punto di riferimento sull’argomento anche per le generazioni future di ortopedici.